Login
Main menu
 3  2  2671
Messaggi visualizzati: da 1 a 3 di 3.
 1

Domenica 24 Maggio grande manifestazione popolare per la tutela della Salute e dell'Ambiente della Val d'Arda e per dire NO al progetto CarboNeXT di Buzzi-Unicem.

Ritrovo ore 14:30 a Lugagnano (Piazza Casana/Castellana) dove partirà un grande corteo di uomini, donne, famiglie, bambini, associazioni, agricoltori, imprenditori, lavoratori e chiunque voglia difendere il proprio futuro in questa valle.
Passeggeremo insieme fino allo stabilimento Buzzi-Unicem per far capire a chi ci governa che il progetto CarboNeXT non potrà calpestare i nostri diritti e la nostra vita.
Al ritorno a Lugagnano sarà allestito in Piazza IV Novembre un RISTORO CON CIBI E BEVANDE LOCALI: Chisolini (torta fritta), salumi piacentini, porchetta, formaggi della zona, patatine, birra, bibite e vino locale.

Alla partenza saranno distribuite le magliette dei Comitati, palloncini e bandiere.
Venite con famiglia e amici!
Potete portare la vostra bandiera: quella della vostra squadra del cuore, un tricolore, lo stendardo della vostra associazione, una bandiera home-made e chi più ne ha più ne metta (astenersi bandiere o simboli di partiti o gruppi politici)
Le offerte raccolte finanzieranno l'evento e le ANALISI che i tecnici dei Comitati stanno compiendo su terreni, acque e prodotti animali della zona PRESSO LABORATORI ACCREDITATI; fino ad ora a proprie spese.

PERCORSO di andata e ritorno di circa 7,5 Km: https://www.google.com/maps/d/edit?mid=zdwMTeH_jXCY.kZWB3kGxRgd8 ]

Le richieste dei cittadini di tutta la Val d'Arda: https://www.change.org/p/no-al-carbonext-nel-cementificio-buzzi-unicem-si-alla-tutela-della-salute-della-val-d-arda-pc ]

in caso di pioggia: 1000 ombrelli per la Val d'Arda.

Riportiamo l'invito di Laura Chiappa di Legambiente: Domenica 24 non si marcia solo per un progetto che non va bene, il Carbonext della Buzzi Unicem, ma per sostenere un principio che vale per tutto il nostro territorio piacentino: le decisioni, tutte, che riguardano la salute delle persone ed lo sviluppo futuro del territorio, non possono essere decise escludendo i cittadini, chi ci vive, nel chiuso delle stanze di enti ormai senza rappresentatività reale, perché non eletti o lontani anni luce dai problemi reali della collettività. L' Inquinamento, la distruzione della qualità ambientale del nostro territorio sono il frutto di anni di decisioni prese solo guardando ai singoli progetti ed ai semplici limiti di legge, senza considerare mai l effetto cumulativo delle autorizzazioni date e soprattutto il bene comune, l interesse collettivo.
Ora Basta, ci siamo proprio rotti.... I Polmoni e la misura è colma....

PS Oggi a Bobbio al III Forum pubblico verso il Contratto di fiume abbiamo lasciato una bandiera TrebbiaNat ad Alfredo ;) che forse pensava di partecipare.


Claudio e Patrizia - Nella natura i profumi, i colori e i suoni si rispondono (Baudelaire)

620
Lun 8 Set, 2014, 8:44 pm
 2

Una giornata che ricorderò per un pezzo, vedere tanta gente manifestare pacificamente contro un progetto devastante per l'ambiente e per la salute pubblica, gente d'ogni ceto ed età dai bambini in passeggino agli anziani non autosufficenti in carrozzella con un unico obbiettivo opporsi alla politica mafiosa e difendere il diritto alla salute di ognuno di noi. Oggi 100 anni dopo un altro fiume non (mormorò) ma l'Arda gridò NON PASSA CARBONEXT. Noi potremo dire C'ERAVAMOOOOOOOOO


Chi fa da se faper tre
Alfredo

112
Mar 19 Ago, 2014, 4:39 pm

Fa piacere che la manifestazione abbia avuto un grande successo... grazie Alf del resoconto e per aver portato la bandiera TrebbiaNat ;) alla manifestazione antiCARBONEXT a difesa della salute pubblica dei cittadini della val d'Arda... sei sempre il più grande!!! :D


Claudio e Patrizia - Nella natura i profumi, i colori e i suoni si rispondono (Baudelaire)

620
Lun 8 Set, 2014, 8:44 pm
Messaggi visualizzati: da 1 a 3 di 3.

Powered by ChronoForums - ChronoEngine.com

Associazioni naturiste

Vitto, alloggio e attività

Facebook